Strage a Nizza, camion contro la folla. Procura: “Almeno 80 morti, 100 i feriti”. Prefettura: “Attentato terroristico”

Camion attraversa tutto il lungomare della città colpendo le persone che stavano assistendo ai fuochi d’artificio per la festa nazionale del 14 luglio. “L’autista del mezzo ucciso dalla polizia, complice in fuga”

Era in corso lo spettacolo dei fuochi artificiali sulla promenade Des Anglais, il lungomare di Nizza, per la festa nazionale del 14 luglio. Affollata di francesi e di turisti. All’improvviso un camion è partito a tutta velocità e da lì sono partiti spari all’impazzata, colpi di mitra contro la folla. Sono circa 80 i morti, e i feriti sarebbero un centinaio. La prefettura, citata dalla stampa francese parla di “attentato” e chiede agli abitanti di restare barricati contro casa. L’autista del tir è stato ucciso dalla polizia.

Il momento dell’impatto sulla folla:

 

Subito dopo, immagini forti:

Precedente Gli uomini si dividono in tre categorie: Schiavi inconsapevoli, Schiavi consapevoli e Liberi. Successivo Nessun proiettile sul lato guida, possibile che la polizia francese non sappia sparare? Mah