Puglia, lo spettacolo social dell’ulivo pensieroso

La natura riserva sempre soprese incredibili. Ma questa volta sembra davvero aver superato se stessa. Non serve molta immaginazione per capire perché questo scatto abbia conquistato gli utenti di Facebook in pochissime ore, compresi quelli di ‘We Are in Puglia’, la pagina Facebook di Viaggiareinpuglia.com, il portale ufficiale del Turismo della Regione Puglia. Centinaia i like, ma anche faccine sbalordite, cuori, commenti e tantissime condivisioni.

205050710-6d7bb278-e1e7-4f22-be01-eca0f676232a

Tutti ad ammirare l’immagine dell’ulivo secolare che sembra avere il volto di un anziano signore mentre riflette su chissà cosa. Adesso tutti lo conoscono come ‘ulivo pensieroso’, così come lo ha definito nel suo commento Michele Grecucci, autore di questo scatto. ”Come tutte le domeniche mattina – racconta il fotoamatore – sono andato a fare un’escursione fotografica nelle campagne di Ginosa, verso Laterza. Ero già stato in quel posto e chi è della zona conosce molto bene anche l’albero. Per me non era una novità, pubblico spesso le mie foto, lo faccio per passione e anche costantemente. Ma per la prima volta ho deciso di presentare questo ulivo secolare al mondo di Instagram e Facebook. L’impatto, lo vedete, è stupefacente. E’ un albero che lascia senza parole e colpisce sempre, anche quando lo rivedi”. Niente editing e niente Photoshop, garantisce Grecucci. ”Non posso dirvi dove si trova con precisione, meglio non geolocalizzare – spiega – Me lo hanno chiesto per tutelare al meglio l’albero e per lasciar sorprendere sempre chi lo guarda dal vivo per la prima volta”

Un altro simpatico ulivo

114025773-5b9aad81-eb3c-472a-9245-f54eb4df6ef1-1

 

Qui la natura ha scatenato la sua vena artistica:

114025174-f5b6fb65-b169-4e57-ab0c-7f8c1d5d7bba-1

Precedente In un recente convegno è emerso che il 30% dei tumori è originato da un’alimentazione squilibrata. Successivo Maria Laura non è più schiava dello Stato italiano: "Ecco come ho fatto"