Perché le donne giapponesi vivono di più e non ingrassano?

Sicuramente hai già sentito parlare della qualità della vita del Giappone. Fra le caratteristiche di questo popolo, scopriamo che vivono più a lungo di noi e hanno indici di obesità molto più bassi.

La dieta giapponese è molto benefica e leggera, e va ben oltre il classico e diffuso sushi.

Naomi Moriyama ha deciso di condividere i principi basici della sua cucina e della vita degli giapponesi in un libro, spiegando perché le donne non accumulano peso.

 

Ecco i 7 segreti delle donne giapponesi secondo Naomi Moriyama.

  1. Dieta basata su pesce, soia, riso integrale, vegetali e frutta                    Il cibo tipico giapponese gioca un ruolo fondamentale: pesce, riso integrale al vapore, vegetale cotti pochissimo e molte zuppe compongono gran parte dei pasti dei giapponesi.
  2. Porzioni piccole                                      I giapponesi non hanno il nostro stesso rapporto col cibo. Se da noi si tende ad esagerare, in Giappone le porzioni sono davvero a misura d’uomo.
  3. Una cucina molto leggera       Cucinare al vapore o bollire leggermente sono i metodi di cottura più usati in Giappone. Si usano oli che non danneggiano la salute del cuore, cibi freschi e senza salse.
  4. Niente pane, solo riso                           Il consumo di riso integrale in Giappone è come il nostro pane: accompagna un po’ tutto. Facendo così, i giapponesi evitano di ingerire farine raffinate.
  5. Zuppa di miso a colazione               La colazione, in Giappone, è un pasto importantissimo ed abbondante, composto da vari piatti piccoli. Una porzione di zuppa di miso, ricca di probiotici, accompagna questo pasto.
  6. Pochissimi dolci                                      I dolci zuccherati sono poco diffusi in Giappone. Nonostante vengano comunque serviti, sono di norma molto piccoli e consumati raramente. Non avere lo zucchero raffinato nella propria vita è un bel vantaggio.
  7. Un atteggiamento diverso verso il cibo e la dieta                                       Le donne giapponesi vengono educate ad una dieta molto varia, ma non abbondante. Fare diete non è una loro preoccupazione.
Precedente Olanda verso divieto vendita auto benzina e gasolio dal 2025 Successivo Energia dalle onde: presentata la boa in grado di alimentare 200 case