Perché Bertolaso si è pronunciato a favore dei rom? cosa c’è dietro?

La notizia ha attirato subito l’attenzione degli italiani, Bertolaso si è schierato dalla parte dei rom dichiarando “sono una categoria vessata”. Fino a qui tutto bene, ma siamo sicuri che a Bertolaso stia a cuore la questione dei rom?

Dopo gli scandali sia da parte della destra che dalla sinistra nel comune di Roma, e dato le accuse di omicidio colposo a Bertolaso per i fatti riguardanti L’Aquila nel 2009, per aver rassicurato gli Aquilani alla vigilia del terremoto è chiaro che, come sindaco di Roma non ha credibilità.

Qui il video di una breve intercettazione dei fatti del 2009 quando Bertolaso suggeriva “la verità non si dice”

Sorge dunque qualche dubbio, tipo che questo messaggio sia stato lanciato non per ideali ma per riuscire ad accaparrarsi i voti. Tutti sappiamo che la comunità rom romana è molto numerosa, e riesce a muovere una buona fetta di voti, perché tra i rom vessati  (come dichiarato da Bertolaso) ci sono anche i rom che controllano la città,  quei rom che hanno scalato la vetta della criminalità romana.

Questo è solo un dubbio, forse Bertolaso vuole davvero aiutare i rom, perché come in ogni caso ci sono anche delle persone oneste, emarginate e mal viste dalla Società per colpa dei crimini di altri rom.

O forse come credono i “malpensanti” si è solo rivolto a questi rom:

 

 di la verità di Ninco Nanco

Precedente Renzi manda nel caos la società elettrica: nessuno sa come riscuotere il canone Rai Successivo I RUSSI PROPONGONO DI BOMBARDARE APOPHIS CON MISSILI NUCLEARI!