Mujica: legalizzazione, esempio di lotta al narcotraffico!!

A fine 2013 il paese sudamericano è stato infatti il primo al mondo a legalizzare la produzione e consumo di marijuana, con l’intento dichiarato di mettere fine al narcotraffico e al consumo di erba di pessima qualita’ proveniente dal Paraguay. Oltre a potersi costituire in cooperative di consumo e coltivare fino a 6 piante per persona, gli Uruguyani iscritti ad uno speciale registro potranno comprare in farmacia marjuana prodotta da aziende private e commecializzata dallo Stato, ad un prezzo del 30% inferiore al mercato illegale, meno di un dollaro a grammo. 

I commenti sono chiusi.