Le donne indiane sono note per i loro capelli: il loro segreto è questo semplice ingrediente naturale 

I segreti di bellezza indiani per pelle e capelli

La medicina ayurvedica sta guadagnando una grandissima popolarità nel mondo occidentale, grazie al suo approccio naturale a molte condizioni di salute e all’utilità anche nella cosmetica e nella bellezza. Di seguito ti suggeriamo alcuni segreti indiani per migliorare l’aspetto di pelle e capelli.

screenshot_2017-01-20-00-46-23

Olio di neem e acne. Dalle grandi proprietà antisettiche e antinfiammatorie, questo olio può essere molto utile nel trattamento contro l’acne. Si tratta di un olio naturale che può essere acquistato in erboristeria. In alternativa, si suggerisce di usare prodotti cosmetici a base di olio di neem.

Argilla e pelle. Le donne indiane effettuano molto spesso degli scrub con argilla, per loro è un vero e proprio rituale. Questo prodotto naturale purifica il corpo e stimola il flusso di energia, ma è capace anche di assorbire le impurità, esfoliare la pelle e fornirle minerali e nutrienti.

Oli essenziali e rughe. Sono molto apprezzati nella medicina ayurverdica per le loro proprietà curative e anti-età, gli oli essenziali possono alleviare le rughe. Si suggerisce questo trio di oli: olio di ricino per rendere la pelle più morbida e liscia, olio di franchincenso per le sue proprietà rassodanti e olio d’oliva per nutrire la pelle.

Amla e capelli. In India è molto raro vedere una donna con capelli deboli e sottili, e il segreto è questa piccola bacca chiamata amla. Usata nei trattamenti per lo scalpo, l’amla è ricca di antiossidanti che proteggono e stimolano i follicoli, mentre gli acidi grassi nutrono lo scalpo.

Questi prodotti si possono trovare sul sito: macrolibrarsi.it

 

da rimedionaturale.net

Precedente I 27 alimenti più alcalini: un corpo acido è più esposto a malattie Successivo Terremoto e maltempo: elicotteri del Corpo Forestale di Rieti fermi per via della Riforma Madia