Le 5 di invenzioni di Nikola Tesla che minacciavano la “Global Elite”

La maggior parte delle grandi invenzioni cambiano radicalmente la società. Dal momento che le persone al vertice della struttura sociale hanno più da guadagnare, rafforzando lo status quo, sopprimono tecnologie rivoluzionarie favorevoli per il mondo ma pericolose per la loro esistenza.

screenshot_2017-01-21-02-14-09

L’ingegneria straordinaria e rivoluzionaria di Nikola Tesla non ha fatto eccezione. Qui ci sono alcune di queste tecnologie:

 

Raggio della morte

nikola-tesla-deathray

Nikola Tesla ha affermato di aver inventato un “fascio di morte” che egli chiamò teleforce nel 1930. Il dispositivo è stato in grado di generare un fascio mirato intenso di energia, “che potrebbe essere utilizzato per smaltire aerei da guerra nemici, eserciti stranieri, o qualsiasi altra cosa”. Il cosiddetto “Raggio della Morte” non è mai stato costruito perché Tesla credeva che sarebbe diventato troppo facile distruggersi a vicenda (stupidità umana). Tesla dichiarò  che una nazione grazie alla sua invenzione avrebbe potuto  distruggere qualsiasi cosa si avvicinasse a meno di 200 miglia … fornendo una parete di potere al fine di fare tutto il paese, grande o piccolo, inespugnabile contro gli eserciti, aerei, e altri mezzi d’attacco. Secondo le sue dichiarazioni sono stati molti gli sforzi  fatti per rubare la sua invenzione ma i ladri, o spie, sono stati sempre lasciati a mani vuote.

 

 

Oscillatore di Tesla

432px-teslaoscillator-tm

Nel 1898, Tesla ha sostenuto di aver costruito e distribuito un piccolo dispositivo oscillante capace di simulare terremoti. Un tale dispositivo potrebbe creare degli orrori umani, “Tesla dichiarò che una volta che si rese conto del pericolo di questa invenzione distrusse tutto e istruì i suoi dipendenti per rivendicare l’ignoranza alla causa dei tremori se richiesto”. Alcuni teorici ritengono che il governo continua a utilizzare la ricerca di Tesla in luoghi come l’impianto HAARP in Alaska.

 

Sistema Elettrico libero

tower

Con il finanziamento JP Morgan, Tesla ha progettato e costruito “Wardenclyffe Tower”, una stazione di trasmissione senza fili gigantesco, a New York nel 1901-1902. Morgan pensava che la Torre Wardenclyffe potesse fornire comunicazione wireless in tutto il mondo. Tuttavia, Tesla aveva altri piani.

Per Tesla lo scopo non era solo di trasmettere messaggi, telefonia e immagini anche fax attraverso l’Atlantico in Inghilterra e alle navi in mare, ma l’intento principale era possa fornire l’elettricità semplicemente “attaccando una Rode nel terreno”. Purtroppo, l’energia elettrica gratuita non è redditizia. E questo sistema potrebbe essere incredibilmente pericoloso per l’elite globale perché potrebbe cambiare profondamente il settore energetico. Immaginate quanto diverso sarebbe il mondo se la società non ha bisogno di petrolio e carbone per funzionare? Potrebbero le grandi potenze mondiali mantenere il controllo? Morgan ha rifiutato di finanziare le modifiche. Il progetto è stato abbandonato nel 1906 e mai entrato in funzione.

 

The Flying Saucer

nikola-tesla-flying-saucer-768x415

Nel 1911, Nikola Tesla ha detto il New York Herald che stava lavorando su una “macchina volante”.

Le parole di Tesla:

“La mia macchina volante avrà né ali né eliche. Si potrebbe vedere a terra senza mai immaginare che si tratta di una macchina volante. Tuttavia sarà in grado di muoversi a piacimento attraverso l’aria in ogni direzione con perfetta sicurezza, a velocità superiori rispetto quelle già raggiunte, indipendentemente dal tempo e ignaro di “buchi” in aria o correnti discendenti. Si salirà in queste correnti, se desiderato. Può rimanere assolutamente ferma in aria, anche nel vento, per lunghi periodi di tempo. La sua potenza di sollevamento non dipenderà da dispositivi delicati come l’uccello deve impiegare, ma su azione meccanica positiva “.

Il “disco volante” di Tesla era alimentato dal sistema di energia libera sempre da lui progettato. Dal momento in cui il trasporto aereo nascente e l’industria automobilistica dipendeva dal petrolio e del petrolio, la sua invenzione ha incontrato la stessa sorte del suo sistema di energia libera.

 

Dirigibili migliorati

nikola-tesla-airships

Tesla ha proposto che i dirigibili alimentati elettricamente e senza piloti avrebbero trasportato i passeggeri da New York a Londra in poche ore, viaggiando otto miglia sopra la terra. Ha anche immaginato che questi dirigibili potrebbero attirare la loro potenza dall’atmosfera senza la necessità di fermarsi per il rifornimento di carburante. i dirigibili senza equipaggio potrebbero anche essere utilizzati per trasportare passeggeri verso una destinazione prescelta o per un attacco aereo a distanza. Non è mai stato dato credito a questa sua invenzione. Tuttavia, oggi, abbiamo droni senza pilota che svolgono missioni di combattimento, aerei supersonici che volano a velocità incredibili e tecnologia space shuttle in orbita intorno alla terra nell’alta atmosfera.

E ‘stato a lungo sospettato che l’FBI abbia letteralmente rubato tutto il suo lavoro, la ricerca e le invenzioni che aveva in suo possesso al momento della morte. Questa voce è stata recentemente  da alcuni documenti rilasciati dall’FBI .

 

Allegati:

Quando Mussolini sperimentava il “Raggio della morte” di Nikola Tesla bloccò i motori delle auto.

di La verità di Ninco Nanco

Precedente John Kerry confessa: noi con l’Isis in Siria, dalla base di Smirne Successivo La strage dei bambini, orrendo tabù avvolto dal silenzio