Come espellere le tossine dall’organismo in 3 giorni

Le diete disintossicanti aiutano a depurare l’organismo dai residui tossici accumulati, eliminando grasso ed eccessi di liquido, migliorando la nostra salute generale.

Bisogna adottare queste diete periodicamente, in quanto utili per bilanciare l’organismo, sopratutto quando si eccede con bevande alcoliche, dolci e cibi processati.

Esistono molti tipi di diete disintossicanti, ma tutte hanno un comune denominatore: limitare il consumo di alimenti come latticini, carni e farine, e preferire il consumo di alimenti ricchi di fibra, poveri di grassi e bere molta acqua.

Di seguito ti proponiamo alcune linee guida per condurre una dieta disintossicante di 3 giorni.

 

Prima di cominciare la dieta

Due giorni prima di cominciare la dieta elimina il consumo di latticini, in quanto vengono digeriti molto lentamente. Il giorno prima di cominciare la dieta bevi un tè alle erbe con proprietà lassative prima di andare a dormire.

 

Colazione

Prima di fare colazione, bevi il succo di due limoni diluiti in mezzo bicchiere d’acqua. A colazione bevi una tazza e mezzo di succo di pompelmo. A metà mattina bevi una tazza e mezza di succo di carota: aiuta ad alcalinizzare il sangue.

 

Pranzo

Assieme al pranzo bevi un succo a base di carota, sedano, spinaci e prezzemolo. Il pranzo deve essere leggero, privo di cibi processati e ricchi di grassi.

 

Cena

Un’ora prima di cenare bevi un tè allo zenzero. A cena preferire alimenti leggeri e senza grassi. Ad esempio, verdure a foglia verde.

Prima di andare a dormire bevi 300 ml di succo di mirtilli, ricco di antiossidanti che promuove la salute del sangue.

Segui queste indicazioni per tre giorni, evitando il consumo di farine raffinate, latticini, grassi saturi e carni rosse. Bevi molta acqua

Fonte: http://curarsiconlatanura.blogspot.it

Precedente Un oceano di dollari e droga, l’Afghanistan 15 anni dopo Successivo Francia: ormai è guerra civile, ma la stampa renziana censura tutto