Azienda italiana di pollo, ma carne congelata e scaduta proveniente dal Brasile.

Prestate molta attenzione a quello che state per leggere, la notizia ufficiale è stata resa pubblica  sul sito de “Il fatto alimentare”: in più di 600 supermercati italiani le confezioni da 150 g dei famosi “Teneroni di pollo” di Casa Modena.

L’immediato ritiro dal commercio dei Teneroni di pollo è stato deciso in quanto la materia prima usata non era destinata ad uso alimentare. Pensate che un grossista di carne congelata brasiliana pare che abbia camuffato le date di scadenza, proprio per rendere consono il prodotto nel TMC.

I petti di pollo congelati sono stati importati dal Brasile nell’agosto 2013 dalla piemontese Fresche Ideas T.C Logistics S.R.L e successivamente presi in carico dal grossista Morgan Trade Company di Tortona (dove si confezionano i macinati Casa Modena), che avrebbe cambiato le date.

 

OGGI NEL 2016 I TENERONI SONO STATI RITIRATI E LE COSE SONO CAMBIATE?

COME POSSIAMO VEDERE DAL LORO SITO www.teneroni.it I SIMPATICI TENERONI RESTAN DOVE SONO CON TANTO DI MARCHIO ITALIANO, CHISSA’ SE LA CARNE SIA ANCORA BRASILIANA..

L’ENNESIMO INGANNO DELL’ INDUSTRIA ALIMENTARE SENZA SCRUPOLI

da notiziautile

Precedente CUPPING THERAPY: COS’È E COME FUNZIONA LA COPPETTAZIONE CINESE AMATA DAGLI SPORTIVI Successivo Perché i governi sequestrano i brevetti sulla Free Energy?