A Fossano nel Cuneese, crolla un Cavalcavia sull’auto dei carabinieri.

I carabinieri della Compagnia di Fossano stavano operando un posto di blocco proprio al di sotto della tangenziale, quando avrebbero sentito degli scricchiolii e si sarebbero immediatamente allontanati a piedi qualche istante prima del crollo.


Nessun Ferito
“Non è assolutamente accettabile che costruzioni che hanno poco più di 25 anni possano esporre a questi rischi la popolazione” ha commentato il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino.
Si tratta della strada che interseca l’autostrada A6, in prossimità della frazione Tagliata di Fossano noto come “nuova strada ANAS 183” di Fossano. La strada a due carreggiate con due corsie per senso di marcia è stata aperta al traffico nel 2000, con uscite Fossano Nord-Marene, Fossano Centro-Villafalletto.
La Strada Statale 231 “di Santa Vittoria” è stata chiusa, nel tratto compreso tra il chilometro 59 ed il chilometro 66 a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni di marcia.

Precedente LA MAFIA EBRAICA: I grandi predatori internazionali Successivo Nell’Ultimo Paese che l’America ha Liberato da un “Malvagio Dittatore” Oggi si Commerciano Apertamente gli Schiavi